Ecco perchè le arance rosse sono considerate patrimonio della salute

Ecco perchè le arance rosse sono considerate patrimonio della salute

Quali sono le iniziative e le promozioni organizzate per le arance siciliane.

Il 21 gennaio 2009, presso la Sala Stampa di Montecitorio, si è tenuta una conferenza stampa cui hanno partecipato: il Presidente della Commissione “Affari Sociali” e “Agricoltura“, e l’Assessore Regionale all’Agricoltura con il Presidente della Provincia di Catania, per sottolineare e attenzionare iniziative di promozione per le Arance Siciliane, in quanto le loro caratteristiche salutistiche sono di evidente rilievo e vanno promosse e sponsorizzate.

A tal proposito sono stati promossi anche progetti volti all’educazione alimentare.

Considerato che l’Arancia Rossa è Patrimonio della Salute, si può concludere dicendo che, mantenendo un’alimentazione equilibrata e praticando un pò di sport, si può “chiudere il cerchio”, in ambito salutistico e anti-stress, gustando delle sane e gustoseArance Rosse.

Grazie alla concentrazione di vitamina C, magnesio, potassio, selenio, antocianie e sostanze anti-ossidanti, le Arance Rosse aiutano a proteggere l’organismo.

Nei primi mesi del 2009 è stato sottoscritto un accordo tra Regione Sicilia e Conad, finalizzato a creare sbocchi di mercato per l’ortofrutta isolana di qualità e limitare, contemporaneamente, gli effetti negativi di situazioni di crisi, già in atto, sull’economia locale.

Ventimila i quintali di Arance rosse di Sicilia Igp, provenienti dalla piana di Cataniae dai terreni vocati del siracusano, protagonisti nei 3 mila punti di vendita Conad italiani dal 28 al 31 gennaio 2009.

Il prodotto è stato venduto in retine da 3 kg, marcate Conad e Regione Sicilia, al prezzo di 0,60 euro al Kg.

L’iniziativa è stata sostenuta da Conad con un forte investimento economico e di comunicazione sulle principali emittenti locali e nazionali: Rai, Sky, Mediaset e La7; sui principali network privati, radio e carta stampata. Inoltre sono state esposte 15 mila locandine nei punti di vendita e distribuiti oltre 4 milioni di volantini promozionali.

Un’altra forma di “promozione” è dettata dalla Sagra dell’Arancia Rossa a Palagonia.

Non solo folklore, spettacolo, musica e degustazione di prodotti locali, ma anche cultura, arte e tradizioni. La manifestazione è organizzata da Comune, Provincia, Regione e Pro Loco.

Un appuntamento che di anno in anno cresce, numerosi intrattenimenti musicali curati dalle scuole, servizi informativi sulle varie qualità del prodotto, degustazione gratuita di dolci e spremute d’arancia.

Affiancate all’evento anche proposte culturali e artistiche come la proiezione di un video su un progetto didattico realizzato dagli alunni nelle scuole e la distribuzione di un opuscolo con poesie e disegni ispirati alla sagra.

arance_Rosaria